Nel mondo del wedding ormai sono entrati termini come “engagement” e “save  the date”. Prima di tutto cerchiamo di capire cosa sono, l’engagement (letteralmente fidanzamento) indica la promessa di matrimonio, cioè il racconto fotografico del fatidico giorno in cui avviene la  grande domanda “mi vuoi sposare?”. Il Save the date (ricorda la data) invece rappresenta la possibilità di creare inviti personalizzati per ricordare un evento importante (nascita, compleanno, matrimonio, comunione, battesimo, anniversario). Possono essere usati come anteprima, in attesa dell’invito ufficiale, o  in sostituzione di questi. Questi due servizi possono essere separati o unirsi in un unico progetto, pensate per esempio ad inviti con la foto dei futuri sposi. In fin dei conti l’invito è come un biglietto da visita, più è rappresentativo della persona meglio è. Anche per quanto riguarda il servizio fotografico di engagement, spesso riceviamo le solite domande, “dove farlo” “come vestirsi”, il nostro consiglio è quello di non creare nulla di finto, la realtà è sempre un valore aggiunto. Il luogo dove vi siete conosciuti, dove vi siete scambiati il primo bacio, dove c’è stata la promessa… Più cose vere ci sono nel racconto più il risultato sarà emozianante. Inoltre il servizio di egagement realizzato prima del matrimonio permette di conoscersi meglio e rompere il ghiaccio con la macchina fotografica. Durante questo breve servizio di coppia non dovrete fare altro che essere voi stessi . Nulla di più. Solo essere veri ed esternare le emozioni che vi legano. A differenza di ciò che accadrà il giorno del matrimonio, quando agitazione e  orari  faranno da padroni. Si può programmare quando e dove volete, magari all’ora più bella, quella dell’alba o del tramonto dove tutto diventa magico, o per stupire ancora di più scegliere location mozzafiato, difficili da raggiungere il giorno delle nozze.

rappastudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat